Malai kofta

Questo piatto indiano è la pecora nera della cuoca da qualche anno, in nessun ristorante di Bologna infatti viene preparato.

Ll’India è vasta e quindi è comprensibile che i menù differiscano a seconda della provenienza geografica dei gestori, così come è ovvio che ci siano invece dei piatti standard, magari rivisitati per incontrare il gusto italiano ma….

… dover andare per forza fino a Udine per mangiare questa FANTASTICHE polpettine vegetali dentro il loro curry cremoso era una faccenda che attanagliava il cuore della nostra Cuoca.

E’ iniziata quindi una forsennata serie di esperimenti per prepararle a casa :-)

Non sono ancora esattamente identiche a quelle del ristorante ( meditiamo un incursione notturna con rapimento per obbligare il cuoco a svelare la sua ricetta ) ma sono comunque BUONISSIME :-)

Mi raccomando abbondate con i condimenti perché questo sapore deve essere ricco :-)

INGREDIENTI:

_MG_1365edited-for-web-piu-grande-chiara con titoloPer le koftas:

5 grosse patate

1 carota

1 cucchiaio di garam masala

sale

il paneer che otterrete con:

1l latte intero

200 ml yogurt bianco intero

(qui la ricetta )

 

Per la crema:

1 cipolla

2 grossi spicchi d’aglio ( tagliati a metà così poi si possono togliere)

Curry abbondante

Garam masala abbondante

Passata di pomodoro

165 ml latte di cocco

2 grossi spicchi d’aglio ( tagliati a metà così poi si possono togliere)

latte di soia, latte normale o acqua a piacere

1 dado da brodo

 

 

PROCEDIMENTO:

Per le Koftas:

Pelate e tagliate a tocchetti le patate e la carota, lessatele in acqua salata.

Scolatele e schiacciatele con una forchetta, poi aggiungete il sale ed il garam masala mescolando bene.

Dopo aver preparato il paneer ( ricetta qui) sbriciolatelo nel composto e amalgamate bene, poi formate delle polpettine.

A questo punto potete friggerle oppure cuocerle in forno dopo averle unte con un poi d’olio a 190°  finché non sono ben dorate.

( Se le fate in forno potete anche passarle in un po di pan grattato per farle diventare più croccanti)

Per la crema:

Fate imbiondire la cipolla, tagliata fine, e l’aglio in un misto di olio e burro ( ne basta poco :-) ), aggiungete le spezie e fate insaporire, poi la passata di pomodoro.

Lasciatela cuocere qualche minuto, se necessario aggiungendo acqua in modo che non si asciughi, poi versare nella padella anche il latte di cocco e il dado sbriciolato.

Salate e aggiungete altre spezie, tanto per essere sicuri che sia ben saporito, e lasciate sobbollire a fiamma bassa per qualche minuto ancora aggiungendo latte di soia, latte normale o acqua per mantenerlo abbastanza liquido.

Se invece lo preferite più cremoso omettete questo passaggio.

 

Servite poi la crema individualmente nei piatti dopo avervi adagiato le polpettine.

 

 

 

 

You may also like...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Current ye@r *