Torta di mele vegana v/s tradizionale (vegetariana)

INGREDIENTI per la versione vegana:_MG_9894-edited-for-web-con-titolo-italiano

250 g farina

150 g zucchero

1 cucchiaino di bicarbonato di sodio

1/2 cucchiaino di sale

Cannella a piacere

130 ml di olio di semi di girasole

170 ml acqua

estratto di vaniglia di buona qualità

1 cucchiaino di aceto di mele

3 mele sbucciate e tagliate a fettine regolari

Preriscaldate il forno a 180°.

Foderate con la carta da forno una teglia rotonda da 22 cm ( è utile tagliare prima il fondo e poi una striscia per il lato).

 In un contenitore setacciate la farina,  il bicarbonato di sodio, la cannella e poi unite lo zucchero ed il sale. In un’altro contenitore mescolate l’olio, l’acqua, la vaniglia e l’aceto e poi aggiungeteli agli ingredienti secchi. Mescolate solo finché gli ingredienti non sono amalgamati, non esagerate.

Disponete le fette più belle sul fondo della teglia cercando di formare due cerchi concentrici regolari, poi versate il composto sulle mele e, gentilmente senza spostare quelle sotto, inserite i pezzetti di frutto restanti.

Cuocete per 40-45 minuti o finché non sarà dorata.

Dopo averla fatta raffreddare un po’ sformate la torta ribaltandola gentilmente sul piatto da portata e togliete la carta da forno: avrete il disegno sulla parte superiore :-)

Ricordate di cospargere di zucchero a velo solo immediatamente prima di servire perché queste torte umide tendono ad assorbirlo in fretta.

INGREDIENTI versione vegetariana:

( come quasi tutti i dolci del mondo tanto per far riflettere chi pensa che i vegetariani mangino solo cose poco golose :-) )

1 uovo

220 g zucchero semolato

75 ml di olio di semi di girasole

45 ml di succo di mela

110 g farina

1 cucchiaio di lievito per dolci

1 pizzico di sale

35 g di zucchero di canna

estratto di vaniglia di buona qualità

3 mele piccole sbucciate e tagliate a fettine regolari

cannella a piacere ( la Cuoca ne mette tanta davvero )

zenzero e noce moscata se vi piace

Preriscaldate il forno a 180°.

Foderate con la carta da forno una teglia rotonda da 22 cm ( è utile tagliare prima il fondo e poi una striscia per il lato).

Sbatti l’uovo con lo zucchero finché non sono spumosi, poi aggiungi olio, la vaniglia ed il succo di mela e mescolate. In un’altra ciotola setacciate la farina con la cannella il sale, il bicarbonato e il lievito e poi aggiungete gli ingredienti liquidi  e mescolate finché gli elementi non sono ben amalgamati ma senza esagerare.

Non preoccupatevi se il composto risulta molto denso, ma se lo fosse davvero troppo aggiungete con parsimonia dell’altro succo oppure un po’ d’acqua.

Disponete le fette più belle sul fondo della teglia cercando di formare due cerchi concentrici regolari, poi spolverizzatele con buona parte dello zucchero ( che avrete precedentemente mescolato con le spezie), versate il composto sulle mele e, gentilmente senza spostare quelle sotto, inserite i pezzetti di frutto restanti e cospargete con il quel che rimane dello zucchero.

Cuocete per 40-45 minuti o finché non sarà dorata.

Dopo averla fatta raffreddare un po’ sformate la torta ribaltandola gentilmente sul piatto da portata e togliete la carta da forno: avrete il disegno sulla parte superiore :-)

Ricordate di cospargere di zucchero a velo solo immediatamente prima di servire perché queste torte umide tendono ad assorbirlo in fretta.

Quale preferite allora?

Provatele e fateci sapere nei commenti cosa ne pensate :-)

You may also like...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Current ye@r *